Ho visto lei

“Certe volte mi sento il mio scrittore preferito”
Una delle battute migliori in un film a dir poco, come dire? autobiovirtualgrafico

Tra i personaggi minori c’è sto
Ragazzino alieno bastardo e dolce
Praticamente la versione tecno dell’orsacchiotto
Cattivo
Ma ho scoperto che non è piaciuto a tutti. Bah

Comunque c’è la frase dell’amore che si espande e poi lei che va nello spazio tra le parole e lui che scrive lettere di mestiere è tutto color corallo cioè non tutto ma solo un po’ però sempre
E poi io sono come lei
Certo solo In alcuni limitati casi

Che se poi pensi anche a skyfall

C’è tutto un ragionamento che si potrebbe fare sul gusto raffinato e moderno e la ricerca di bellezza e la solitudine
E al solito sull’amore
E sulle particelle di infinito
E finisce nella neve
Qualcuno muore sempre
E il momento tutto nero in questo film c’è davvero
E poi perché tutto quel color corallo ?
Ah che film!

IMG_6441.JPG

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...