Scrittori: ovvero dello stupore

Subisco Il fascino degli scrittori che parlano di se stessi e della loro passione. Intanto perché sono bravi a farlo.
Come quando si legge un compito in classe fatto bene.
Poi perché è gustoso curiosare nelle loro abitudini manie immagini

Ogni tanto capita di leggere qualcosa del genere su lalettura (e dove sennò?)
(Sennò online… Ma che fatica trovare le cose succose online però quando le trovi ti ci appassioni e non le molli)

Io non sono scrittore. Per fortuna! Così posso scribacchiare solo se mi va e posso giudicare se mi piace solo dallo stupore che continua a suscitarmi quello che ho scritto. Anche dopo

anche nei film che succedono



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...