Altro giro

Forse qualcuno si ricorda ancora i post dell’estate scorsa. Quelli pieni di enti pubblici e giovani consulenti e ogni genere di avventura connessa. (Quelli della serie iniziata come una candid camera: #entipubblici)

Nessuno si sarà chiesto come è andata a finire, immagino.

Beh sappiate che non è finita.

E che quando ho deciso di festeggiare un anno dall’inizio della vicenda andando a chiedere la rateizzazione di quel debito che persino agenziaentrate ha ammesso che non è dovuto togliendo la cartella per la sua parte, così tanto per movimentare un po’ lo scenario o forse il blog, è successo che niente guardiagiuratadiequitalia ha detto no.

“oggi apriamo alle dieci e trenta” fa guardiagiuratadiequitalia e tutti gli altri intorno a fumare fuori mentre dentro c’è gente seduta

“c’è assemblea sindacale” fa guardiagiuratadiequitalia mentre lascia entrare solo quelli che vanno a sedersi davanti a uno che parla negli stessi sedili dove di solito la gente aspetta (quelli che sembrano la sala d’attesa del pronto soccorso)

oh equitalia adesso spiegami la differenza tra chi non paga per necessità, chi evade per scelta e chi sta per farsi rateizzare un importo non dovuto perché l’entepubblicoditurno non vuole ammettere di essersi sbagliato

eh?

dimmelo equitalia che mi fai perdere una mattina perché stai lottando per un sistema fiscale più giusto

dimmelo che io lo stipendio non ce l’ho

che io se perdo una mattina io quella mattina non guadagno un po’ dei soldi che vuoi da me

dimmelo te

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...