seconda tappa: Tessalonica (Salonicco)

Cacciato da Filippi Paolo va nella grande Tessalonica dove trova molto interesse per le cose che dice

solo che di nuovo il suo messaggio è scomodo e fastidioso

così va via prima che la comunità sia ben formata

e quando scrive a sti qua deve rispondere a un tot di domande di base

la prima lettera ai tessalonicesi è il documento scritto più antico finora trovato del cristianesimo

insomma per molti versi una testimonianza di quello che bolliva in pentola nei primissimi tempi

ovvero del nucleo della buona notizia: c’è la possibilità di essere santi e felici

il mezzo é vivere l’alterità

cioè vivere tenendo conto che un Altro ci ama gratis

che le altre persone non sono in funzione di noi stessi

e che persino il proprio corpo va rispettato come altro di cui aver cura

questo è solo un esempio ma fa già riflettere parecchio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...